Organic Music Co-Creation

a cura di Intiche

Immergiti in uno Spazio e in Tempo dove potrai sentirti al sicuro, libero di volare, rilasciare, creare, esprimere, giocare e connetterti con il tuo spirito. Insieme, accompagnati da musica organica, creeremo uno spazio che ti farà riconnettere alla tua intuizione e alla tua creatività. Attraverso danza, respiro, movimento e una meditazione camminata avrai la possibilità di fare una esperienza trasformativa in cui il sound di Intiche ti trasporterà nel cuore della giungla, oltre la montagna, attraverso i mari, volando attraverso lo spazio, ritornando poi battendo i piedi sulla terra di Pachamama e scuotendo gli spiriti fino alle ossa.

Intiche bio

Nato a Buenos Aires,vive a Berlino dal 2000, in Germania. La sua passione per la musica è iniziata fin dalla tenera età di quattro anni, dove iniziò a suonare strumenti acustici. All’età di 12 anni, ha iniziato a combinare  questi strumenti con la musica elettronica. Dopo innumerevoli viaggi attraverso il Sud America, l’Africa e l’Europa ha aperto il suo studio a Berlino inserendosi nel mondo della musica elettronica e sviluppando il suo stile unico di musica elettronica organica. La musica di Intiche è una fusione profonda di suoni organici naturali, strumenti tradizionali e musica ispirata a varie culture antiche di tutto il mondo combinate con ritmi downtempo, minimal, trance, tribal ed elettronici. Serve da messaggero affinchè le persone si connettano profondamente con se stesse, l’uno con l’altro e con il nostro pianeta attraverso la magia della musica. Intiche ha suonato in un vasto numero di concerti in tutto il mondo – Da festival musicali (come Ozora, Fusion Festival), a danze estatiche (a Berlino, Bruxelles, Anversa), cerimonie, viaggi sonori, raduni curativi (Bali Spirit Festival) fino ai club al coperto (Kater Blau, Berghain Kantine).