Laboratorio esperienziale Presenza / Assenza

a cura di Cristina Pedetta

Questo laboratorio fa parte di un ciclo di 4 laboratori esperienziali tutti interconnessi, che nasce da una ventennale esperienza di pedagogia attoriale unita alla esperienza nel campo dello spirito formando un unico percorso. Spesso sentiamo dire e leggiamo della importanza del radicamento, l’ascolto del Cuore per sperimentare l’Unità con il Tutto ed il fluire agevolmente nel piano terreno. Molte sono le resistenze che questo periodo ci sta regalando ed è proprio per questo che ancora una volta ci viene chiesto di Stare nella Presenza.

Ma cosa significa Presenza?

Significa accedere ed esercitare l’Osservatore che è presente naturalmente dentro ognuno di noi ma che a causa di distrazioni, dell’ambiente, della cultura e delle proprie paure e credenze, non riusciamo a mettere in opera. L’essere umano ha però a sua fortuna la capacità di arrivare ai suoi obiettivi su diverse strade tutte onorevoli e percorribili, dove il copro fisico ed il gioco è una di queste.Il teatro infatti sin dagli albori della sua nascita basa tutto sulla presenza, “il qui ed ora” che viene esercitato secondo diverse scuole di pensiero e metodi.  Presenza /assenza vuole dunque portare con sé l’esperienza del teatro con l’esperienza nel campo della tecnologia spirituale fondendo così un sistema, un metodo di lavoro su cui esercitarsi e fare esperienza dell’Osservatore.

 

Il laboratorio quindi è aperto a tutti quelli che vogliono allenare il proprio Essere all’Ascolto di Sé e dell’Altro.

Cristina Pedetta bio

Cristina Pedetta, nasce e vive a Roma, proviene dal mondo del teatro ed oltre ad essere stata interprete in diverse compagnie Italiane, ha lavorato per circa 15 anni nel mondo della pedagogia teatrale rivolta al professionismo.  Grazie a questa esperienza di vita e non solo professionale ha avuto modo di esprimere al meglio la sua personalità e fare esperienza attiva e concreta della sua creatività.   Parallelamente al lavoro e agli studi artistici ha frequentato studi olistici e praticato tecniche per la cura e il benessere.  Da circa 7 anni, è maestra dei Registri Akashici occupandosi di gruppi di crescita e di benessere. Lo scopo principale del suo lavoro è di diffondere strumenti pratici per avviare processi di consapevolezza e guarigione che chiama Akasha Integrata.

Siamo Esseri Meravigliosi senza graduatorie in un ordine perfetto e Divino, come in una grande orchestra, ognuno suona il suo strumento, ovvero fa il suo lavoro. Io lo ascolto e lo Invito ad Accordarsi.

www.akasharegistri.com

Fb: Akasha Registri