Il viaggio come terapia: la storia di Vagamondo

di Carlo Taglia

Non solo si tratterà di un favoloso giro del mondo senza aerei attraverso Europa, Asia e Sudamerica o dell’avventuroso viaggio dal Capo di Buona Speranza a Capo Nord con trasporti pubblici e autostop nel mezzo dell’Africa nera. Carlo racconterà la sua storia, il suo amore per le culture del mondo, e la sua impresa verso esperienze solitarie e spesso difficili, che gli hanno permesso di conoscersi nel profondo, trovare soluzioni a blocchi e tormenti, e superare i suoi limiti sino alla realizzazione dei suoi sogni più grandi.

Senza filtri condividerà la sua esperienza di vita dal primo passo fatto appena ventenne verso la scelta di provare a viaggiare per rimediare ad un forte malessere adolescenziale autodistruttivo. Affronterà anche il percorso che l’ha portato a diventare uno scrittore indipendente di successo raggiungendo risultati mai visti in Italia.

Una travolgente storia che ha ispirato un sacco di giovani, e non solo, a credere di più in sé stessi e nei propri sogni. La sua missione è trasmettere il viaggio come straordinaria medicina dell’anima.

Carlo Taglia aka Vagamondo bio

Carlo Taglia, aka Vagamondo, ha percorso oltre duecentomila chilometri sulla Terra senza mai prendere aerei attraversando tutti i continenti!

È autore di quattro bestseller di viaggio, che hanno scalato le classifiche italiane sino a raggiungere la top 10 assoluta dei libri più venduti. Il primo libro “Vagamondo, il giro del mondo senza aerei” è stato il libro più venduto dell’anno nella categoria Viaggio del 2016.

Ogni suo libro è interamente autoprodotto, rifiutando l’appoggio di grandi case editrici che gli hanno più volte proposto collaborazioni. In cinque anni ben oltre 50.000 copie, tra tutti i libri, sono state distribuite.

https://www.facebook.com/Girovagandoilmondo/